ROTOLARSI NEI LETTI

Rotolarsi nei letti dimenticati da quadri astratti dipinti nella notte far con te le lotte assaporar il tuo seno e poi come un incantesimo d’inverno sentir la neve sui nostri nudi corpi contorti in un’estasi D’Amore .       Lirica di Raimondo Loroga Dedicata al regista e scrittore Agnese Luzi. Iscritta alla Coupe de Paris 2012

ROTOLARSI NEI LETTI

Rotolarsi nei letti dimenticati da quadri astratti dipinti nella notte far con te le lotte assaporar il tuo seno e poi come un incantesimo d’inverno sentir la neve sui nostri nudi corpi contorti in un’estasi D’Amore .       Lirica di Raimondo Loroga Dedicata al regista e scrittore Agnese Luzi. Iscritta alla Coupe de Paris 2012

AD ANNA DI ”Second Life”

Mi piace ascoltare la tua voce in lande virtuali e sconosciute entrar in case disabitate dai ricordi sentire il suono della tua risata. Mi piace quella movenza delicata che porti con te stessa lungo i giorni e quando mi cerchi nelle piu’ impensate ore sei come un cesto di frutta colorata dall’ultima nottata passata ancor la fuori. Dedica ad Anna … Continua a leggere

FINZIONE D’AMORE

Vi siete lasciati anche se in realta’ non siete mai stati veramente insieme, quelle inutili catene alle quali vi eravate legati ad un mondo che piu’ non vi appartiene negli attimi spezzati, una gioia fintamente vissuta appare ora come un cavallo di trioa una rosa appassita nella noia che stringi ancor nelle tue mani. La tua vita non avra’ domani … Continua a leggere

ADESSO VOGLIO MORIR NELSOGNO

Adesso, voglio morir nel sogno da dove poi provengo rincontrar in un bosco di ciliegi la mia mamma sdraiarmi su dell’erba senza piu’ nulla da riuscire a odiare sentirmi coccolato e amato sempre da una dolce fanciula che sempre mi ha pensato ed io mai conosciuto, saro’ felice di morir cosi’ anche se e’ difficile so che soffriro’  come quei … Continua a leggere

EMILY BRONTE

La scoscesa collina e tuo fratello pittore ma Emily Emily non dimenticare quella stanca rima assopita sul cuore quella giovane moglie ancor senza  amore. Dalla brughiera il mattino il profumo del mare ed Emily Emily tu sai sempre nuotare nuotare nei mondi di antichi fantasmi che piangono pietre ed escon dai quadri poi dimmi charlotte che cosa ne fu se … Continua a leggere

La Marea

Sei Tu a provocare in Me L’Estatico Mistero della Notte quando si dissolve e Tutto crea silente Mia Marea ti aspetto insonne ai confini di mari sconosciuti ai bordi di porti mai trovati nei posti mai giunti e mai veduti nascenti dalle onde del Mio Cuore avanzi e Ti ritrai per ore e ore Ti cerco come innoquo pescatore ai … Continua a leggere

VIAGGIO IN TRENO(il Blog e’ ancora vivo!)

Quei tuoi viaggi in treno lo sguardo oltre il finestrino la mano appoggiata come un cuscino gli occhi socchiusi che odono parlare nel lento vociare di viaggiatori nuovi i ricordi ti fanno addormentare pochi momenti eppur quello che provi io non potro’ sognare. Sono convinto che dei pensieri molti nei desideri avranno l’Ideale del quotidiano avuto che frequenti e dentro … Continua a leggere

GLI AMANTI DEGLI ULTIMI GIORNI

Gli amanti degli ultimi giorni saranno crudeli passivi,con tutti quei mondi faranno l’amore per strada o sotto un portone che affondi saranno dei fiumi di lava la loro eruzione si sconvolgeranno per sempre e nella passione si rotoleranno nei letti profondi mai scritti nei loro lenzuoli e si baceranno mai visti e senza ragione ne accordi ma soli gli amanti … Continua a leggere