UNA DONNA TRIDIMENSIONALE

Sarai per caso una Donna tridimensionale da ogni lato io ti guardi non sei quasi mai banale e riempi la mia vita di un mio scopo. Quello di vederti in 3 versioni uno da guerrigliera seducente persino saccente che odia spesso gli uomini un altra gelida e compatta come una fragola amara, posta su del ghiaccio dove io ti assaggio … Continua a leggere

ADESSO VOGLIO MORIR NELSOGNO

Adesso, voglio morir nel sogno da dove poi provengo rincontrar in un bosco di ciliegi la mia mamma sdraiarmi su dell’erba senza piu’ nulla da riuscire a odiare sentirmi coccolato e amato sempre da una dolce fanciula che sempre mi ha pensato ed io mai conosciuto, saro’ felice di morir cosi’ anche se e’ difficile so che soffriro’  come quei … Continua a leggere

UN NATALE FUORI POSTO

Un natale fuori posto magari, a ferragosto senza alcun costo bastano i giornali. Triviali come sempre le audaci situazioni che a venire arrivano senza alcun domani… Dammi le tue mani senza sosta non ci fermeremo piu’ a quella stazione che fu a lungo stabilita… I tuoi capelli sono la mia vita e cingono nostalgici ancor i fianchi… E ‘ stato … Continua a leggere

3 AMICHE

3 amiche solitarie e istruite ognuna per 3 diverse Stagioni. A Serena do quella dell’Inverno apparentemente fredda ma fuoco di passione vorrei scivolare sul tuo gentile grembo e baciarlo con le labbra in quelle ore dove fuori ancora regna il freddo ma la tua rosa gia’ brucia di calore. Per Francesca dei rossi tuoi capelli cingero’ i fianchi vedendoti godere … Continua a leggere

CALMA

Dopo una lunga morte atroce ed impossibile si aprirono al giorno le prime speranze della notte. Quali le tue grida quali le tue piaghe, se ora le tue speranze piu’ non esistono perche’ soddisfatte se ora la tua lotta giace distesa in un infinita’ di giorni e di ore. Questo tempo sfugge ancora dalle tue mani eppure, la calma ti … Continua a leggere

GLI INCROCI DELLE STRADE

Gli incroci delle strade sono Magici rispecchiano il colore ci si puo’ sentire dentro quando ci passi estatici sono regno del torpore. Vivono di amanti senza limiti che si abbracciano ore nelle ore, i venti oltrepassano i momenti piu’ drammatici collocandosi dove non esiste l’ove. Gli incroci come detto sono magici di li’ passano parole macchine e passeggiate in giorni … Continua a leggere

L’ANGOLO DELLA TERRAZZA

Ogni mattino prima che le luci ed i rumori dei nuovi giorni subentrino attraverso la terrazza di questa nuova casa mi piace farlo specialmente come oggi quando c’e’ vento, so gia’ che arrivato la’ oderero’ il sapore di campagne scoscese di monti silenziosi di quella vita tenue che a tutti prima poi sfugge di mano cosi’ pian piano ritorno alla mia ”casina” sfiorando … Continua a leggere